LO SHIATSU È DOLOROSO?

LO SHIATSU È DOLOROSO?

Un Operatore Shiatsu esperto e qualificato sa calibrare l’intensità della pressione in ogni singolo punto su cui viene applicata in base alle necessità specifiche della persona.
Lo Shiatsu non deve essere doloroso perché il dolore causa tensione e contrazione inficiando i benefici del trattamento stesso. L’effetto della pressione Shiatsu è invece di attenuare il dolore e sciogliere la tensioni. Una tipica sensazione riportata da chi riceve un trattamento Shiatsu è quella di un “dolorino piacevole” e liberatorio.
La pressione viene quindi applicata in modo progressivo, graduale e rispettoso senza superare la soglia del dolore, ma ci possono essere alcuni punti più sensibili rispetto ad altri in cui la pressione può risultare eccessiva. In tal caso il Ricevente deve segnalarlo all’Operatore Shiatsu che regolerà di conseguenza l’intensità della pressione sul punto “dolente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.